Lucinico

Al progetto partecipano 4 classi:  1A, 1B,  2A2B,  2C (clicca sul nome della classe per vedere i contenuti)

Nella sezione sono inseriti:

- alcuni dati del questionario a cui hanno risposto i giovani: risposte aperte su compagni e amici

- le immagini delle "lavagne che riassumono i dialogo sui temi e le riflessioni

- i lavori degli studenti con gli insegnanti

Classe 1A 

 

Cosa si può fare per migliorare i rapporti con i compagni di classe

(dati raccolti con il questionario)

 

Andare più d'accordo tra di loro. Essere più rispettosi tra la classe
Di sicuro potrebbe venire un'altra ragazza che magari ci porta un po' di pace e silenzio o che ci aiuti a collaborare, ascoltarci ecc.
Dovremmo cercare di andare d'accordo ognuno con tutti senza litigare, senza insultarci, senza alzare le mani. Anche se ultimamente stiamo andando d'accordo un po' con tutti. Anche se qualche giorno fa ci siamo insultati e abbiamo litigato con un compagno, ma adesso stiamo cercando di andare d'accordo e diciamo che ci stiamo riuscendo più o meno. Ma ultimamente ci stimo evitando
magari si potrebbe parlare di più tra noi senza magari sempre andare dai prof e lamentarci, magari qualcuno potrebbe accettare gli inviti a giocare con noi invece di auto escludersi, evitare di alzare le mani per sciocchezze o dispetti a caso ,cercare anche in classe di comportarci meglio reciprocamente non parlandoci sopra gli uni con gli altri, lavorare di più assieme e non solo con quelli che ci stanno simpatici
non esagerare nello scherzare ,giudicare.
NON SAPREI DIRE
Non trattare nessuno male perché se tu tratti una persona bene lui poi ti aiuterà in tutto perché ti vuole bene quindi non trattare male nessuno e volerci tutti bene però ce una cosa da dire (sono JUVENTINI sta roba non va bene però vabbè),oltre quello io so che dei miei compagni ci si può fidare io Daniele e Nicholas siamo le uniche persone che rallegrano la classe io non ci sono da molto in questa nuova classe però voglio bene a tutti e mi sto trovando benone.
Parlare, capirsi e calmarsi
Secondo me dovremmo andare più d'accordo fra di noi , essere più rispettosi fra noi  , non innervosirsi se ti da fastidio qualcuno o di non alzare le mani per provocazione , cercare di trovare soluzioni a tutto al posto di litigare fra di noi senza motivo , anche se in questi giorni stiamo andando d'accordo fra noi , collaborare di più nei lavori di squadra non fare sempre come vuole una persona.
Trattare tutti bene fin dall'inizio così dai buon esempio su di te, così non dubiteranno mai dei tuoi aspetti negativi e positivi, trattare tutti in modo uguale perché siamo una classe e dobbiamo essere tutti amici tra di noi non escludere mai nessuno anche se la maggior parte delle volte succede soprattutto con chi non ci sta molto simpatico, io dal punto di vista di amicizia sono sempre stato un po' facendo preferenze ma ho capito andando avanti col tempo ho capito che dobbiamo essere tutti amici con chi un po' di più e con chi un po' di meno per esempio XXX  e YYY  sono i miei migliori amici.

Clip tratta dal Film Wonder e utilizzata per riflettere sul significato di amicizia

Cosa si può fare per migliorare i rapporti con gli amici

Andare in bici, uscire per mangiare qualcosa, uscire con anche amici degli amici
Attività  sportive o scolastiche in compagnia.

Dovremmo incontrarci di più, magari uscire e andare al parco a giocare assieme, magari andare anche al mc e fare shopping e magari Prendere qualcosa di carino in comune e fare anche i compiti assieme.
Fare un giro per  il paese , mangiare la pizza , fare feste.
Girare per il centro poi mangiare fuori e farci un giro in bici divertirci poi andare sulla statua del militare di Gorizia.
Magari fare dei giochi o stare a casa a guardare un film mangiare fare pigiama party stare insieme tutto il pomeriggio ma magari non solo con chi ti sta simpatico ma anche con chi non ti sta troppo simpatico (...).
NON LO SO
Potremmo incontrarci più spesso magari a mangiare una pizza o magari andare alle terme dato che piace un po' a tutti senza escludere nessuno. Andare al Tiare a fare shopping con le amiche, andare a mangiare il Mc Donald stare insieme, magari a casa di qualcuno giocando hai videogiochi tutti senza escludere
Stare a casa a mangiare e guardare un film, o andare fare giri.
Uscire per il paese, venire a casa mia o io vado a casa loro per giocare insieme, fare una pizzata, dormire da loro o loro dormano da me

Attività svolta in classe con gli insegnanti

 

In costruzione

Vai alla classe:    1A, 1B,  2A2B,  2C

 
Stationary photo

Classe 1A

 

Cosa si può fare per migliorare i rapporti con i compagni di classe

(dati raccolti con il questionario)

 

Aiutarsi quando si ha bisogno

Avere buone relazioni con tutti

Cercare di divertirsi con tutti

Collaborare senza litigare

Dialogare con tutti senza litigare

Dialogo

Eliminare i cellulari

Fare giochi di squadra e parlare di più con chi non si conosce bene

Giocare insieme senza litigare

Giocare tutti insieme

Meno litigi e più confidenza

Meno pregiudizi ed esclusioni

Meno verifiche

Niente

Non parlare mai alle spalle degli altri 

Non prendersi in giro

Nulla

Più comunicazione e più ascolto

Più inclusione

Porterei della pizza

Sincerità. non prendersi in giro, inclusione, sostegno

Cosa si può fare per migliorare i rapporti con gli amici

Andare a fare un giro
ANDARE A FARE UN GIRO
Attività con tutti , progetti
Di andare al cinema al bar ecc.
Di vederci da qualche parte o essere ospitato o ospitare
Divertirci insieme
Divertirci tanto
Divertirsi tra di noi
Fare uscite
Giocare tutti insieme, non stare attaccati al telefonino, incontrare coetanei che non conosciamo ed non escludere nessuno.
La possibilità di insieme senza che nessuno giudichi.
Nn lo so :)
Non ho coetanei
Non lo so scusate :(

Attività svolta in classe con gli insegnanti

 

In costruzione

Vai alla classe:    1A, 1B,  2A2B,  2C

Classe 1B

 

Cosa si può fare per migliorare i rapporti con i compagni di classe

(dati raccolti con il questionario)

 

Allora dato che qualcuno mi usa nn saprei cosa fare , magari per me e meglio  nn avere troppe amicizie false che mi usano e  parlano male di me alle mie spalle . quindi secondo me è meglio stare da soli (...). So  che dovrei andare d'accordo e d'amore però nn ci riesco. infatti io ho solo tre amicizie. A me va bene così.
Di aiutarli, farli parlare tra di loro  e farli ragionare
Dialogare molto spesso
Fare festa ogni giorno
Fare lavori di gruppo
Io proporrei di fare delle mini coppie composte da due e raccontarsi i fatti personali, come va a scuola ecc.
La possibilità di poter parlare in classe insieme anche ai professori di argomenti che riguardano tutti i nostri sentimenti.
Lavori di gruppo, uscite di classe e lavori dove tutti possono partecipare
Non lo so
Non lo so :)
Parlare con tutti e non entrare nella loro vita privata
Fare più spesso lavori di gruppo, giochi all'aperto di squadra magari contro altre classi, stare insieme il più spesso possibile, uscite insieme come gite
Propongo sincerità,
PROPONGO SINCERTITA
Proporrei di dialogare più spesso, di non giudicare l'aspetto dei compagni, capire le loro emozioni invece di prenderli in giro ed includerli come se la classe fosse una famiglia .

 

Classe 2A

 

Cosa si può fare per migliorare i rapporti con i compagni di classe

(dati raccolti con il questionario)

 

Ascoltarci un pò di più e non escludere qualcuno
Ascoltare gli altri, dare consigli e aiutarli.
bisognerebbe ascoltarsi di più a vicenda, capirsi di più (mettersi nei panni di una persona) non rinfacciare uno sbaglio ripetutamente nel tempo...potrebbe essere fastidioso e irritante e non escludere nessuno anche quando ad esempio ci si dice segreti a vicenda lo si può fare in un altro momento anche per telefono.
Cercare di incontrarsi anche fuori dall' ambito scolastico. cercare di non fare delle azioni che isolino qualcuno.
Credo che bisognerebbe essere più leali e più rispettosi anche con chi anche ci sta meno simpatico. Quando succede qualcosa o quando qualcuno fa qualcosa di più personale penso che sia meglio che le cose si tengono per se, evitando così questioni (positive e/o negative); ognuno è libero di fare o pensare ciò che vuole senza che poi tutti iniziano a parlare in giro perché forse qualcuno può sentirsi a disagio.
Essere più sinceri , buoni , leali e che fanno sempre qualche regalino agli altri.
Magari se qualcuno volesse fare qualcosa e qualcun altro no, bisognerebbe giungere a compromessi e non litigare affinché i prof non decidano per noi. Bisognerebbe essere più autonomi nelle scelte di classe.
maggiore dialogo e fiducia tra di noi in modo da conoscerci meglio e per capirci meglio
Per me bisognerebbe stare almeno 20 minuti al giorno senza adulti in una stanza per parlare liberamente senza il giudizio di un prof
Proporrei di socializzare tanto
Proporrei di: se qualcuno che non ti sta simpatico ed è in difficoltà aiutalo magari cambia idea su di te, dialogare molto spesso tra loro per creare fiducia e un rapporto, rispetta sempre quelli che ti rispettano, aiutali in casi difficili.
Stare insieme anche tra le persone che non ci stanno tanto simpatiche e parlare con gli altri(anche con chi non ci sta simpatico) e non allontanarli

Cosa si può fare per migliorare i rapporti con gli amici

Andare a fare un giro in bici.
Ascoltare tutti
Conoscerli e non giudicarli prima di conoscerli
Far conoscere miei amici ad altri miei amici o viceversa, anche se a volte è capitato che mi escludano e che iniziano a non chiedermi più di uscire.
Giri in bici
Magari avere dei genitori che capiscano che alla nostra età è un bene uscire e ci serve per capire anche com'è il mondo fuori dalle solite 4 mura
Organizzarsi per andare in giro per il paese
Proporrei il divertimento
Soprattutto divertirsi e ridere insieme, aprirsi e fidarsi ovviamente delle persone giuste che tu  ritieni fedeli.
Una maggiore comunicazione tra tutti per conoscerci bene tutti per uscire più spesso insieme
Uscire con altre persone così potete parlare con i tuoi amici e ogni tanto scherzare con una nuova persona
Uscire in città o in qualsiasi altra parte
Uscite, raduni o magari attività all'aperto

Attività svolta in classe con gli insegnanti

 

In costruzione

Vai alla classe:    1A, 1B,  2A2B,  2C

 
 

Classe 2B

 

Cosa si può fare per migliorare i rapporti con i compagni di classe

(dati raccolti con il questionario)

 

Ascoltare senza giudicare

Attività in gruppo con compagni casuali

Conoscerci meglio anche attraverso un dibattito in classe su qualche argomento

Dialogare tutti e conoscersi meglio

Discutere di un argomento, ridere, non prendersi in giro e non litigare

Evitare di arrabbiarsi per pareri diversi e aiutarsi

Farci incontrare più spesso fuori dalla scuola

Includere tutti alle feste di compleanno e nelle uscite

Non giudicare le opinioni degli altri

Parlare con persone che non ci stanno simpatiche per conoscerle meglio

Più dialogo e rispetto

Più lavori di gruppo e scambio dei banchi in classe

Più lavori in gruppo

Rispetto e non prendere in giro gli altri

Cosa si può fare per migliorare i rapporti con gli amici

Incontrarsi esternamente e dialogare
Fare attività esterne
Fare più attività ricreative esterne
Incontrarci più spesso
Meno compiti per favorire la vita sociale dei ragazzi
Meno computer e videogiochi
Niente mi trovo bene con i miei coetanei
Organizzarci qualche giorno prima e uscire
Più attività dopo scuola con i ragazzi di una classe parallela
Stare più spesso assieme. Dialogare e giocare insieme
Uscire e studiare insieme
Uscire insieme
Uscire più spesso assieme senza usare il telefono
Uscire più spesso e più attività al di fuori della scuola

Attività svolta in classe con gli insegnanti

 

In costruzione

Vai alla classe:    1A, 1B,  2A2B,  2C

 

Classe 2C

 

Cosa si può fare per migliorare i rapporti con i compagni di classe

(dati raccolti con il questionario)

 

Bisogna sempre ascoltarsi fra di noi, non bisogna prendere in giro nessuno e soprattutto non bisogna litigare per delle cose inutili
di fare tanti progetti di gruppo che tutti hanno un compito, uscire anche fuori da scuola, venire a scuola felici, aiutare chi ne ha bisogno, Bisogna avere fiducia e essere sempre lealie divertirsi sempre.
Di fidarci l'uno con l'altro e saperci rispettare. Non essere presi in giro solo per un errore commesso o dal suo aspetto. Se qualcuno sta male o soffre si dovrebbe cercare di aiutarlo in qualsiasi modo secondo me.
Di rispettare le opinioni degli altri e non giudicare pesantemente
Io proporrei di parlare tra i compagni soprattutto per conoscersi meglio per poi magari parlare di più tra di noi e sempre più spesso cosi da creare una vera amicizia e cercare di andare d' accordo.
L'ascoltare tutti e non giudicare
Le relazioni con i miei compagni sono abbastanza buone, solo a volte litigavamo soprattutto tra noi maschi per bugie raccontate o segreti o cose da non dire, spifferate ad altri, ma per me non c'è nulla da cambiare, perché nonostante questo ognuno ha il proprio carattere, che sia positivo o negativo, l'importante è cercare di mantenere buoni rapporti con tutta la classe
Parlare molto e stare sempre pronti per quando serve aiuto e tollerare sempre il giudizio altrui senza giudicare e senza escludere nessuno dal gruppo.
Progetti o lavori di gruppo, giochi tranquilli raramente non sempre perché comunque è un luogo di studio. Dare la possibilità a tutti di esprimersi o sfogarsi, scrivere su un foglio le proprie insicurezze(in anonimo) si mescolano e ognuno pesca un foglietto, lo legge davanti agli altri, in questo modo tutti sanno quali argomenti potrebbero ferire qualcuno e si evita problemi di insicurezze e quindi di offendere dei compagni .
Rispetto, fiducia reciproca, aiuto da tutti per tutto, parlare con i compagni e avere delle loro idee che forse possono aiutare gli altri, se qualcuno non si ambienta nel gruppo lo si aiuta, per qualsiasi cosa i compagni devono essere presenti.
Stare in gruppo
Stare tutti insieme
Un uscita con tutti i ragazzi della classe , giocare, parlare, e stare insieme  un pomeriggio intero

Cosa si può fare per migliorare i rapporti con gli amici

Andare in bici a San Lorenzo e girare cosi senza una destinazione
Chiederei di andare in giro oppure andare a giocare a calcio
Incontrarci in un posto e andare in giro
Incontrarsi spesso per stare insieme e raccontarsi i propri problemi, ma anche ciò che si ha fatto nei giorni precedenti, magari al parco, facendo un giro in bicicletta (...), nel fine settimana fare delle piccole gite insieme, incontrarsi in città per mangiare un gelato (...)
Io proporrei di incontrarci magari per fare qualche attività insieme, per divertirci e scherzare, per parlare quando ne abbiamo bisogno o solo per parlare in generale e esplorare nuovi posti.
Mi pacerebbe un posto in natura per giocare e incontrarsi con gli amici nel tempo libero senza macchine e cemento per stare in natura e divertirsi
Nel tempo libero parlo già con miei coetanei d più grandi o di altre classi, secondo me a scuola va già bene
Proporrei  una camminata in città oppure nel paese, di incontrarci nelle festività (Halloween, Carnevale). Andare fuori a prenderci un gelato in bicicletta o anche andare ad alcune inaugurazione di nuovi negozi o anche quelle del comune.
Secondo me in ogni paesetto ci dovrebbero essere tipo dei luoghi dove i ragazzi si trovano lì e stanno 'sotto controllo' di alcune persone, per esempio l'oratorio a Lucinico. Lì i ragazzi di qualsiasi età sono sotto responsabilità di alcuni animatori, sono responsabili solo quando siete lì all' esterno non hanno la responsabilità. Stanno aperti solo il sabato in inverno, invece in estate più giorni e questa cosa secondo me è molto adatta a conoscere delle persone nuove e legare. Quindi luoghi sicuri. dei parchi per farli giocare.
Un posto dove ci fosse un campo da calcio, tennis, basket così se giochi a calcio e ti stanchi  puoi giocare a un altro sport senza fare tanta strada
Una bella uscita e andare a mangiare un gustoso gelato
Uscire in bici, fare delle cose che vanno bene a entrambi e cercare di dire o di fare cose che disprezzano agli altri
Uscire nei centri commerciali o in città, andare a casa di qualcuno,  mangiare insieme, uscire con dei gruppi, andare in bicicletta, fare delle feste  che il comune fa dei progetti o  dei giochi per ragazzi.

Attività svolta in classe con gli insegnanti

 

In costruzione

Vai alla classe:    1A, 1B,  2A2B,  2C