Strumenti utilizzati nell'A.S. 2019/20
 

Il progetto What's Up Contaminaction 4.0 è stato avviato nel periodo febbraio-marzo 2020, poco prima della chiusura delle scuole a causa della diffusione del Covid19. In questi due mesi, i quattro gruppi di lavoro (insegnanti e sociologi) ebbero appena il tempo per individuare gli strumenti di lavoro da utilizzare per promuovere il benessere dei giovani a scuola e nel tempo libero (materiali video e un primo questionario). Durante il primo Lockdown le insegnanti di Gradisca e di Cormons hanno proposto i materiali video agli studenti di alcune classi delle scuole. Gli studenti hanno utilizzato il sito per pubblicare le loro riflessioni.
Di seguito si riportano le clip video utili per favorire riflessione, dialogo e la cooperazione. Le Clip Video sono tratte dal film "E.T" di S. Spielberg e dal film "Wonder" di S. Chaboski.

E.T

Clip1 - Emozioni
Clip 2 - Conoscersi
Clip 3 - Fiducia
Clip 4 - Comunicazione
Clip 5 - Empatia
Clip 6 - Realtà
Clip 7 - Azione
Clip 8 - Emozioni
Clip 9 - Sentimenti
Clip 10 - Amicizia

Wonder -  Precetti e Autonomia

Clip 12 - Precetto 1
Clip 21 - Precetto 2 
Clip 23 - La Forza
Clip 24 - Normalità?

Wonder - Scuola

Clip 11 - Inclusione
Clip 13 - Prevaricazione
Clip 15 - Il cortile
Clip 16 - Aiuto
Clip 17 - Compagni/amici
Clip 22 - Scelte autonome

Wonder - Amicizia

Clip 18 - Amicizia
Clip 20 - Pressioni
Clip 14 - Cambiamenti 1
Clip 19 - Cambiamenti 2

Strumenti utilizzati nel A.S. 2020/21
 

A fine agosto 2020, il gruppo dei Dirigenti dei nove I.C. ravviserà la necessità di comprendere i bisogni e i vissuti degli studenti durante la pandemia ed in particolare durante il primo lookdown. 
Sulla base di questa richiesta, a fine settembre 2020, viene proposto agli studenti di rispondere ad un questionario che ha permesso di raccogliere informazioni sulle emozioni e le relazioni prevalenti: prima, durante e dopo il lockdown. L'analisi è stata fatta prendendo in considerazione il contesto familiare, scolastico e amicale. Il questionario ha raccolto anche informazioni su "punti di forza e di debolezza del lockdown" e "sulle difficoltà incontrate nella didattica a distanza". Il questionario è stato presentato ai genitori tramite una  lettera Una volta consegnato il questionario, gli insegnanti hanno proposto alle classi uno schema di riflessione sulle domande proposte avviando così una prima riflessione in classe.
Dall'
analisi dei dati si è passati alla costruzione di un documento contenente alcune riflessioni e proposte sull'intervento che in seguito è stato  realizzato online dai tecnici della COSMO ed in classe dagli insegnanti. Sulla Home Page si trovano alcuni lavori delle classi.